Barchetta BARTITANS

L’esercizio principe che noi calistenici utilizziamo per un addome scolpito: la BARCHETTA

Stai forse cercando un esercizio figo per allenare gli addominali che non siano i soliti noiosissimi crunch? Noi abbiamo la soluzione che fa al caso tuo!

Seguimi ancora un po’ e non solo ti svelerò l’esercizio principe che noi calistenici utilizziamo per un addome scolpito, ma ho in servo per te anche un Bonus GRATUITO!

Oggi partiamo con un quesito che da sempre mi ronza nella testa…

Ma perché nelle palestre i “PT” continuano a massacrare le persone con crunch, sit-up ed esercizi con macchine abominevoli?

Ti sei mai posto questa domanda?

In questo articolo voglio svelarti qual è l’esercizio principe per allenare gli addominali e perché gli esercizi standard da palestra NON sono la scelta migliore.

Il core, ovvero la regione addominale e lombare, ha la funzione primaria di stabilizzare il corpo; quando un soggetto sta svolgendo una qualsiasi azione, sia essa di tipo sportivo ma anche quotidiano, il core deve permettere al corpo di muoversi liberamente nello spazio mantenendo l’equilibrio.

In questo articolo parlerò di “core” invece che di addome perché è più completo come termine;  comunque parliamo sempre di regione centrale del corpo. Oltre a stabilizzare, un’altra funzione del core è quella di “flettere” il corpo in chiusura, oppure in apertura in quella che comunemente viene chiamata super-man position.La superman position esplicitamente un'altra funzionalità del core, ossia quella di flettere il corpo (in questo caso in chiusura)

Partendo da questi due punti possiamo chiaramente vedere che il movimento di crunch soddisfa la seconda funzione del core ovvero quella di flettere il corpo, ma lavora meno sulla funzione principale, ovvero mantenere l’equilibrio,  in quanto ci sono molti appoggi a terra che garantiscono una buona stabilità.

Se anche tu ti stai massacrando in palestra per avere la famosa “tartaruga” senza ottenere il risultato voluto, allora lascia che ti parli dell’esercizio principe del Calisthenics:  

la BARCHETTA

Foto di un'esecuzione tecnica corretta di uno degli esercizi cardine del Calisthenics: la barchetta

Questo esercizio, che sembra a prima vista semplice, è invece molto impegnativo nella versione finale con braccia tese sopra alla testa e gambe completamente allungate. Tale è la forma finale dell’esercizio base per quanto riguarda l’allenamento del core.

Nell’esercizio della barchetta la funzione di stabilizzazione del corpo è impegnata al massimo durante tutta l’esecuzione. Inoltre, tenendo gambe e spalle sollevate dal suolo, si va a contrarre in modo molto intenso gli addominali.

Questo esercizio va tenuto in isometria, ovvero rimanendo fermi nella posizione; per fisiologia dell’addome, un allenamento in isometria è la tipologia migliore per ottenere risultati perché lo scopo del core è quello di mantenere il corpo fermo.

Ricordo inoltre che una corretta e sana alimentazione è la chiave di volta per fare morire di invidia gli amici, sfoggiando una tartaruga invidiabile.

Scarica la scheda base!

Oltre che a fine estetici la barchetta serve per allenare la posizione di hollow body position. Una tale postura del corpo permette di rimanere in linea e lavorare come un segmento unico.

Questa postura è fondamentale per qualsiasi sportivo.

In particolare se vuoi  avventurarti in esercizi più difficili del Calisthenics devi fin da subito cominciare a costruire delle basi molto solide in questo esercizio.

Se non riesci ad eseguire la barchetta nella versione finale, allora dovrai seguire una progressione didattica corretta, quella più facile da eseguire è questa:

Per acquisire l'esecuzione di una barchetta full è indispensabile passare da propedeutiche intermedie; qui si può vedere una barchetta facilitata con le gambe alte

barchetta full, gambe distese, follow body position (ossia addome e glutei contratti) e braccia lungo i fianchi

La cosa importante è partire sempre da una posizione che riesci a controllare in maniera molto solida. È inutile allenare forme di barchetta troppo difficili tenendole pochi secondi.

Parti da una forma che ti permetta almeno di chiudere la prima serie con 30 secondi.

Poi quando avrai raggiunto 5-7 serie per quella forma con un secondaggio di almeno 1 minuto potrai intensificare l’esercizio andando ad abbassare ulteriormente le gambe fino a raggiungere la forma finale.

Per esperienza personale posso garantire che chi riesce a tenere una barchetta per più di un minuto per svariate serie riesce tranquillamente a macinare infiniti crunch o sit up.

Non ti devi sorprendere di questo perché la barchetta è un esercizio di un’altra categoria.

È un altro sport. È come paragonare chi corre la domenica per divertimento con chi utilizza protocolli SERI per allenarsi a correre maratone.

Mentre gli esercizi standard da palestra sono esercizi comuni, la barchetta è un esercizio d’élite per anni segregato nelle palestre di ginnastica artistica.

Adesso che il Calisthenics sta spopolando, la barchetta sta diventando un esercizio praticabile nella maniera corretta da tutti coloro che vogliono eccellere, senza rimanere all’età della pietra a sfondarsi di esercizi inutili come crunch, sit-up e tutti quegli esercizi tipici da palestra.

Questi ultimi non solo sono meno efficaci di una barchetta cazzuta, ma  vengono anche eseguiti nella maniera sbagliata!

Hai mai visto gente tirare con il collo durante i crunch come un maiale? A me è capitato tante di quelle volte che ormi ho perso il conto.

Se anche tu vuoi fare il salto di categoria ed approcciare una tipologia di allenamento di un altro livello, allora CLICCA QUI e potrai scaricare la SCHEDA BASE BARTITANS per iniziare ad allenarti in maniera figa.

Ecco cosa troverai all’interno della scheda:

  • i link per visualizzare i video tutorial degli esercizi.
  • io personalmente ti farò vedere la giusta esecuzione degli esercizi e troverai un PDF dove verranno spiegati nel dettaglio i protocolli che andrai ad adottare.
  • la progressione corretta per diventare sempre più forte e fare esercizi più difficili.

Questi esercizi, che sono sempre stati eseguiti nella maniera scorretta nelle palestre (se non addirittura ignorati!), ora sono disponibili nelle loro versione corretta.

La Scheda Base BARTITANS ti permetterà di effettuare quel salto di qualità che ti porterà ad ottenere i risultati tanto agognati, come, ad esempio, quella tartaruga scolpita che desideri da tanto!

Se tali sono i tuoi sogni allora questo è l’allenamento giusto per te, altrimenti puoi sempre continuare ad andare in palestra per sfinirti a morte di esercizi INUTILI, o peggio DANNOSI (se non eseguiti nella maniera corretta).

Ora spetta a te la scelta:

Puoi continuare ad illuderti, a mentire a te stesso (ora che sai la verità) oppure puoi passare al lato “oscuro” del Calisthenics, quello che i PT non vogliono farti conoscere o peggio, che essi stessi ignorano a causa della loro incompetenza!

Come dici? Pensi che quello che ti sto dicendo siano tutte balle?

Se non ci credi intanto ti invito a vedere i fisici scolpiti sia dei nostri Coach BARTITANS, sia dei nostri allievi su Facebook o su Instagram.

Certo potrebbero essere tutti photoshoppati, ma secondo te riuscirebbero a fare quei numeri folli appesi ad una sbarra se non fossero un fascio di muscoli?

Io credo proprio di no.

E già che ci siamo, vogliamo parlare del fatto che un esercizio semplice come la barchetta può portarti ad eseguire performance fisiche eccezionali!? Infatti la barchetta è un esercizio che noi usiamo come propedeutica per impostare poi l’allenamento del front lever.

In poche parole potrai stupire i tuoi amici sia con una forma fisica perfetta sia con l’esecuzione di esercizi mostruosi.

Ebbene non ti sto mentendo, tutto questo è possibile grazie a quello che noi chiamiamo Metodo BARTITANS, ossia un metodo SISTEMATICO che permette di praticare Calisthenics in modo SEMPLICE e SICURO, dando un’alternativa migliore alla vecchia palestra.

Il Metodo BARTITANS è un sistema formato da processi fra loro coordinati per raggiungere determinati obiettivi, in termini di skills, forza ed estetica fisica.

La scheda base che ti offriamo qui è basato su questo Metodo, che a sua volta è stato testato ed è tutt’ora in continua evoluzione perché si basa sul continuo studio e la sperimentazione dei nostri coach!

Ripeto, ora tocca a te fare una scelta:

Se vuoi migliorare notevolmente la qualità dei tuoi allenamenti senza farti fregare da “PT” poco preparati, allora CLICCA QUI e potrai ricever gratuitamente una serie di video per allenare nel migliore dei modi i tuoi addominali, sia per fini estetici sia come preparazione di base per avventurarti nel magico mondo del Calisthenics.

#insiemesiamopiùforti

Giamma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su